La classifica del gioco d’azzardo del poker

Il prestigioso “approdo” alla Poker Hall of Fame è stato conquistato da due nuovi nomi che hanno battuto la concorrenza di altri giocatori come Carlos Mortensen, Huch Seed, David Chiu e Jennifer Harman: sono Scotty Nguyen e Tom McEvoy. Altre volte questi ultimi due giocatori erano arrivati molto vicini a questo “approdo”, ma erano stati sempre superati, questa volta invece i loro sforzi sono stati premiati e sono riusciti nell’impresa. La prestigiosa Poker Hall Of Fame è quindi pronta a premiarli il prossimo 3 novembre al Rio Casino di Las Vegas.
I due giocatori si differenziano in popolarità: Tom McEvoy ha vinto il Main Eventi nel 1983, e successivamente ha raggiunto il traguardo di altre tre braccialetti WSOP, però il più recente risale al 1992, invece Scotty Nguyen è senza dubbio il più conosciuto tra i due. Vincitore di cinque braccialetti WSOP e di un WPT, ha successivamente “agguantato” un Main Event del 1998 ed anche sul torneo H.O.R.S.E. dieci anni dopo circa, incassando un premio di 50.000 dollari nonostante al tavolo fosse molto lontano dall’essere sobrio. Sono, sopratutto per il loro tenore di vita, molto diversi tra loro questi due giocatori però con una carriera ricca e “vissuta” e questo riconoscimento è senza dubbio un tragardo dovuto alla loro professionalità: come festeggeranno questo successo? Difficile pensarlo per quanto riguarda Tom McEvoy mentre per Scotty Nguyen la fantasia non dovrà spaziare molto…. viste le sue “cattive abitudini”!!